In questa sezione sono riportate le Norme di riferimento per la progettazione strutturale delle opere in acciaio.
Considerando che le scaffalature non sono edifici, ma costruzioni particolari (differiscono dagli edifici per l’utilizzo, per i carichi da sostenere, per le dimensioni geometriche e per i componenti di acciaio ecc.) verranno a seconda della tipologia di scaffalatura integrate con normative specifiche.

Le norme nazionali generali che vengono utilizzate per la progettazione di tutte le strutture in acciaio prodotte dalla Bftm sono:
  • CNR 10011/97 "Costruzioni di acciaio - Istruzioni per il calcolo, l'esecuzione, il collaudo e la manutenzione".
  • CNR-UNI 10022/84 "Profili formati a freddo: istruzioni per l'impiego nelle costruzioni".
  • D.M. 14-01-2008 "Nuove Norme tecniche per le costruzioni" ove applicabile alla progettazione e alla realizzazione delle strutture metalliche.
  • Circolare 2 Febbraio 2009, n.617 “Istruzioni per l'applicazione delle Norme tecniche D.M. 14.01.2008 Norme tecniche per le costruzioni” ove applicabile alla progettazione e alla realizzazione delle strutture metalliche.
Oltre a tali norme di riferimento, ogni categoria o addirittura sotto categoria di prodotto, viene progettata utilizzando come riferimento altre Norme specifiche, in quanto le Norme tecniche per le costruzioni (NTC 2008) essendo norme “generiche” non sono sufficienti a fornire specifici indirizzi operativi per ogni particolare tipologia di struttura.
E’ per questo che all’interno di ogni categoria di prodotto abbiamo ritenuto importante elencare le norme di riferimento specifiche, considerando quelle sopra indicate come base per il calcolo di tutte le strutture in acciaio.

Devi rispettare specifiche normative nella tua azienda?

Sfoglia il nostro catalogo e scopri per ogni prodotto le normative tecniche applicate.

SFOGLIA IL CATALOGO