SOLUZIONE: Strutture per l’ottimizzazione delle superfici interne ed esterne allo stabilimento

Settore di attività: Trasporti e logistica

Dovendo movimentare merce con notevole peso ed elevate dimensioni longitudinali si è scelta una soluzione che dia al tempo stesso un’alta capacità di stoccaggio e un’estrema facilità nella movimentazione del materiale. Sono state quindi fornite delle strutture tipo cantilever, specifiche per lo stivaggio di pesanti carichi quali barre, tubi, profilati, legnami, poiché la mancanza dei montanti anteriori facilita il carico di pacchi di notevole dimensione.

Inoltre la composizione della struttura è assolutamente personalizzabile in quanto le mensole su cui poggia il materiale possono essere regolate in altezza grazie alle speciali asolature del montante.

Per lo stoccaggio di materiale di minori dimensioni ma di uguale peso elevato si è scelto di installare scaffalature di grossa portata che danno il giusto compromesso tra robustezza e versatilità. Questo tipo di struttura infatti, studiata per lo stivaggio di pallet pesanti, con il semplice sistema ad incastro e la vasta scelta di portate si adatta perfettamente a qualsiasi tipo di esigenza.

Inoltre il cliente aveva necessità di realizzare due scale interne allo stabilimento che gli facilitassero l’accesso ai locali interni posizionati su piani diversi. Le scale in questione sono corredate di balaustre di protezione e cancello basculante.

Per la zona esterna allo stabilimento il cliente ha richiesto l’installazione di una pensilina su tre lati dello stabile. La struttura, adeguatamente ancorata alle colonne del fabbricato, ha una sporgenza di 5 metri ed è realizzata con copertura in pannelli coibentati e corredata di canale di gronda.